Stracci, cassonetti, miseria e dubbi

Pubblicato il 2 agosto 2017

Carlo Piazzesi

Nato a Firenze nel lontano maggio 1954, ha fatto asilo, elementari e medie inferiori, al Campo di Marte. Poi l’Artistico fino al ’74, anno in cui, dopo 10, ha smesso di giocare a base-ball nella gloriosa squadra dei “Lions”. L’anno successivo è entrato in una casa editrice fiorentina, come correttore di bozze prima e redattore poi. Dopo 37 anni ha fatto festa senza rimpianti. Ha quattro figlie, è stato sposato due volte, si occupa di enigmistica e di “facezie” letterarie senza molto impegno.

Potrebbero interessarti anche...