Autore: Laura Montagnani

Fiducia

LAURA MONTAGNANI Fiducia: sentimento fugace e fragile come un bicchiere di cristallo, bisognoso di continue cure ed attenzioni.  È qualcosa che, per un solo misero errore, può frantumarsi in mille pezzi, mandando all’aria il lavoro di una...

Bellezza

«La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di...

Chiacchiera

LAURA MONTAGNANI La chiacchiera (in inglese chat, termine oggi molto più in uso) è una conversazione superficiale che avviene tra persone che disquisiscono su un argomento di cui sono poco informate. La parola, in questo dialogo inconcludente,...

L’amicizia, il farmaco
di una generazione

La capacità di ascoltare e comprendere senza pregiudizi è il sale dell’amicizia e l’amicizia è il fulcro del libro, divenuto anche un film, Noi siamo infinito, di Stephen Chbosky. È proprio grazie ad essa che gli assillanti temi con cui si misura l’adolescenza possono essere affrontati e superati. Leggerlo aiuta a capire chi ha ancora quell’età.

Lemmario

LAURA MONTAGNANI Il lemmario è il complesso di voci che formano un dizionario o un qualsiasi altro elenco. Il termine ha origine dalla parola lemma: “vocabolo registrato in un’enciclopedia” che deriva dal greco λῆμμα, “premessa”, dal tema...

discoteche-firenze-male

Se il mondo sta tutto in una discoteca

Ritratto in nero di una generazione sfavillante di colori; dei figli di una classe sociale in decomposizione; dell’assenza o dell’esagerata presenza dei lori genitori. È La Firenze male di Giulia Carnesecchi e di Lorenzo De Santis. Un romanzo da leggere, non solo a Firenze, per non finire in fumo come le loro canne.

Quando pisciare
insegna a guardare

Nel 1917 Marcel Duchamp espone un orinatoio firmato “R. Mutt”. Un’opera d’arte che sconvolge i contemporanei e scardina le regole dell’arte, aprendo le strade a quella realizzata ancor oggi. S’intitola la Fontana e ancor oggi insegna che...

L’eutanasia
e il sapore dell’amore

Eutanasia e suicidio assistito. Sono i temi al centro di un romanzo d’amore portato anche sul grande schermo, Io prima di te, al termine del quale il protagonista, divenuto quadriplegico dopo una radiosa e fortunata gioventù, decide...