Categoria: Il libro

I balocchi di una generazione giocherellona

“Dieci anni nel paese delle meraviglie”, pubblicato da Phasar Edizioni, ripercorre le pubblicità di Alberto Ferrarese per la GIG giocattoli negli anni Ottanta, un pilastro degli spot sulle prime tv commerciali. Ripercorrendo quelle inserzioni ne scaturisce un ritratto di come siamo stati e di come siamo giunti a quello che siamo oggi. Andrea Guermandi ripercorre questa storia per TESSERE.

Dal Faust di Marlowe
a quello di Carraro

Sacrificio è l’ultimo romanzo di Andrea Carraro, «il suo più bello», scrive il direttore di “Succedeoggi” Nicola Fano in questo articolo intitolato Carraro & Faust al quale ha fatto seguito, segno evidente del valore di questo libro, un’altra recensione...

Quel “Gattopardo” sepolto
dietro una nuvola di fumo

Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa può essere riletto a distanza di 60 anni dalla morte del suo autore fumando una sigaretta dietro l’altra, un po’ come faceva lo scrittore rifiutato da Einaudi e Mondadori e riscoprendo molte cose che sono rimaste annebbiate in una coltre di fumo che solo fumando si può diradare. Lo ha fatto per “Succedeoggi” Nicola Bottiglieri.

Primo Levi: la salvazione
anticapitalista del lavoro

Per fortuna non c’è solo TESSERE, con la biografia “Questo è un uomo”, a ricordare ancora, a trent’anni di distanza, Primo Levi, impareggiabile scrittore italiano, testimone dello scempio e, come spiega egregiamente questo articolo di Valentina Di Cesare per Succedeoggi ripercorrendo “La chiave a stella”, acuto premonitore del rapporto sbagliato che il capitalismo d’oggi ha con il lavoro e con l’identità di chi lavora.

Editori senza fiuto e col rifiuto

Secondo John Grisham «i romanzi rifiutati dagli editori sono brutti». E che dire, allora, di Beckett e Orwell? Di Le Carré e Agatha Christie. Per non parlare del libro “rifiutato” dello stesso scrittore americano…

Fossero solo canzonette…

FRANCESCO CLEMENTE Si prenda la vita di un cantautore forse troppo caro agli dei per vivere oltre i 35 anni; si prendano le sue canzoni, i suoi concerti, i suoi testi, le sue dichiarazioni su riviste musicali,...

Ecco cosa senti
quando scopri “La Tregua”

LUIGI CHICCA Nel mio girovagare per mercatini dove si vende un po’ di tutto sono sempre attratto da libri che sembrano non avere più una casa o una libreria. Mi sono imbattuto ne La Tregua di Primo...