DAILY LA DATA

28 febbraio 202 a. C.

In questa data, nel 202 a. C., il cammino verso il potere del comandante militare Liu Bang raggiungeva l’apoteosi.

Dopo aver servito per anni la dinastia Qin, dopo la morte dell’ultimo imperatore affidabile di essa egli era divenuto uno dei concorrenti che volevano ridiscutere l’assetto di potere nel Celeste Impero: dopo il suo contributo fondamentale per l’espugnazione della capitale Qin, il comandante Bang fu comunque relegato a governatore della provincia di Bashu dal leader dei ribelli, Xiang Yu.

Questo non lo fermò e negli anni successivi continuò a combattere, sconfiggendo gli altri pretendenti per poi arrivare, nel 28 febbraio dell’anno 202 ad essere incoronato nuovo imperatore col nome di Gaozu, inagurando la Dinastia Han, il periodo più florido e importante della storia cinese classica.