DAILY LA PAROLA

Asap

Svolge ormai la funzione di un saluto, anche se propriamente, almeno in principio, veniva utilizzato per evidenziare agli occhi del ricevente la celerità e l'impegno del mandante il messaggio

Asap: asap é un acronimo, derivante da alcuni termini in lingua inglese: as soon as possible. La frase significa ” il più presto possibile” ed ormai è integrata all’interno del gergo comune, soprattutto in quello giovanile o parlato sul web.

Sicuramente Vi sarà capitato di vederlo digitato in una chat o scritto all’interno di una mail. Infatti svolge ormai la funzione di un saluto, anche se propriamente, almeno in principio, veniva utilizzato per evidenziare agli occhi del ricevente la celerità e l’impegno del mandante. Costui, mediante il sigillo asap, prometteva all’altro di portare a termine il compito assegnatogli, oppure di far sapere la sua risposta, “il prima possibile”.
L’acronimo è usato largamente sui vari social media ed è rintracciabile anche in numerose pubblicità. Anche i più piccoli conoscono ormai il significato di quest’espressione, anche perché è ormai inserita nei videogiochi e diffusissima nel linguaggio del web.
Al giorno d’oggi si tende a massimizzare il tempo, fare più cose possibile nel minor tempo possibile, e asap è uno degli esempi di tutto ciò.
Tvb, Yolo, btw e molte altre sigle ormai fanno parte del parlare quotidiano, tanto che non è così assurdo domandarsi se un giorno, in un futuro prossimo, si arriverà a comunicare unicamente con acronimi o brevi messaggi. O forse lo stiamo già facendo?