Categoria: Il libro

Ipotesi parricidio nel Galileo di Brecht

PAOLO VANNINI Due sono i punti centrali dell’opera di Brecht su Galileo. Il primo riguarda la concezione della scienza e la funzione dello scienziato. Il Galileo di Brecht avviene sullo sfondo di un avvenimento epocale e rappresenta uno...

Romanzi puri e romanzi meticci

FLAVIO FUSI Fatevi un giro: le librerie italiane sono piene di romanzi d’amore. Dice che un libro vende di più se nel titolo (nel titolo!) c’è la parola “amore” o la parola “cuore”. E allora via con...

Il mistero del rifiuto a Primo Levi
nella storia di “Nat”

Pier Mario Fasanotti, a lungo alle pagine culturali di “Panorama” ha recensito per “Succedeoggi”, la rivista gemella di TESSERE con cui collaboriamo strettamente, una recensione di La corsara, la biografia di Natalia Ginzburg scritta per Neri Pozza da Sandra Petrignani, «narratrice, saggista e giornalista, tra le più raffinate». In quel libro, ovviamente, riemerge il mistero del rifiuto di Einaudi di pubblicare, quando uscì, Se questo è un uomo di Primo Levi.

Paradigmi vitali
in un vocabolario di latino

SARA MARULLO Può restare nella libreria per anni senza essere spostato. Ma una volta tolto dallo scaffale e appoggiato sul tavolo, mentre la mano scorre sul bordo superiore fino a rallentare sull’angolo, polso, dita e falangi ritrovano...

Lager, manicomi e dintorni

Massimo Bucciantini, docente di storia della scienza e della tecnica all’Università di Siena, nonché autore di Esperimento Auschwitz pubblicato da Einaudi nella collana “Lezioni Primo Levi”, insieme a Renzo Bandinelli, chimico ed esponente della Comunità ebraica di Firenze, a Luca Bellingeri, direttore della Biblioteca Nazionale Centrale e a Maria Cristina Carratù di “Repubblica”, presenta martedì 30 gennaio 2018 alle ore 17 nell’ambito delle manifestazioni per il Giorno della memoria, la biografia di Primo Levi Questo è un uomo, pubblicata da TESSERE e scritta da Daniele Pugliese. Il quale, sulla rivista “Il Ponte” e poi nel suo blog “Guardare negli occhi l’assurdo”, ha pubblicato nel 2011 un articolo, intitolato Tradire Primo Levi, proprio a proposito del libro di Bucciantini. Lo riproponiamo qui.

L’abisso delle coscienze
nei libri della Shoah

Con questo articolo inizia la sua collaborazione a TESSERE un altro bravissimo giornalista anche lui formatosi alla scuola de “l’Unità”. È Giuseppe Ceretti, per tutti Beppe, ora attivissimo negli hospice della fondazione Vidas fondata dalla moglie di Claudio...

In autostop a spasso per l’universo

Luigi Grazioli è il pilastro su cui si regge la bella rivista “Doppiozero” che purtroppo non ha ancora deciso se accettare come altre riviste una partnership costante con TESSERE per mezzo della quale ampliare il numero delle...

Lezioni di vita in una stalla

PAOLA CERANA Alice era una mamma molto intelligente e con uno spiccato senso dell’umorismo. Jim, suo figlio, era degno di lei dimostrando lo stesso livello di vivacità intellettiva sin da piccolissimo. Stephanie e sua figlia Olivia avevano...