Categoria: Il libro

Tutte le varietà d’amore

La letteratura come bussola per orientarsi in quel complicato-semplicissimo spazio che è l’amore. Con o senza la A maiuscola. A fornire questo prezioso strumento di orientamento, Maria Serena Palieri, giornalista che ha lavorato per trent’anni a “l’Unità”,...

Con Kafka in cerca del padre che è in noi

PAOLO VANNINI Lettera al padre di Kafka è una lettera che suona come il  bilancio di una vita. L’autore da un anno sa che è malato e morirà presto e il bilancio va fatto affrontando il nodo...

I paradossali due volti della dipendenza

CLAUDIA BERTOCCI Quando decido di leggere un libro mi faccio sempre trasportare dalle emozioni che il titolo suscita dentro di me. Immagino l’autore alla ricerca delle parole adatte, probabilmente alla fine di quanto ha scritto, il momento...

Esattezza. L’amaro optional della regola Pulitzer

STEFANO FABBRI Paolo Murialdi, uno dei più importanti storici del giornalismo, sosteneva negli anni Ottanta che i giornalisti presto non sarebbero stati “cacciatori” di notizie bensì coltivatori di esse. Lo studioso si riferiva ovviamente ad uno scenario...

Anteo. Storia di guerra, biciclette e torte perdute

ANDREA GUERMANDI Nella stanza di Anteo (Storia di guerra, biciclette e torte perdute) romanzo Pendragon, di Mauro Curati Divertente, scritto bene, lieve e profondo (a proposito di ossimori che incontreremo nella lettura), Nella stanza di Anteo è un...

Jannacci… “a prescindere”

PAOLA RIZZI «…Natalia che hai solo sette anni e fai la figlia di ferroviere / proprio quello al quale il professore di Torino ha chiesto venti milioni / ben sapendo che male che vada c’è sempre la...