Categoria: La poesia

Rapsodia

SENZIO MAZZA A Renato, amico lontano e perduto    – I – In pochi innalzano grattacieli su fondamenta di denari convinti d’eterno. Ignorano il resto degli uomini pigiando numeri di violenta finanza su spietati computer. Invocando amore...

Proteggo

GIANLUCA BARRERA Come sono piccolo sulla terra Sotto le fauci spalancate dell’orso Si svita come un punto di domanda Dalle radici del cosmo e mi sovrasta Con la bocca piena di notte stellata. Com’è piccolo il mio...