Taggato: La critica

L’amore ai tempi dell’Ikea

Dagli anni Novanta in poi, un bambino su cinque è stato concepito su un letto Ikea: col titolo Amori di cartone Cristina La Bella ha recensito per “Succedeoggi”, rivista gemella di TESSERE, il romanzo di Roberto Moliterni che racconta come ama la generazione fatta di Facebook, Istagram e Whatsapp

Gioia, anima del mondo
e meta umana

ELENA FRASSINELLI Quando Beethoven compone la Sinfonia n. 9 in re minore per soli, coro e orchestra Op. 125, eseguita per la prima volta a Vienna nel 1824, dopo i primi tre movimenti sinfonici inserisce un quarto...

Con Kafka in cerca del padre che è in noi

PAOLO VANNINI Lettera al padre di Kafka è una lettera che suona come il  bilancio di una vita. L’autore da un anno sa che è malato e morirà presto e il bilancio va fatto affrontando il nodo...

I paradossali due volti della dipendenza

CLAUDIA BERTOCCI Quando decido di leggere un libro mi faccio sempre trasportare dalle emozioni che il titolo suscita dentro di me. Immagino l’autore alla ricerca delle parole adatte, probabilmente alla fine di quanto ha scritto, il momento...

Esattezza. L’amaro optional della regola Pulitzer

STEFANO FABBRI Paolo Murialdi, uno dei più importanti storici del giornalismo, sosteneva negli anni Ottanta che i giornalisti presto non sarebbero stati “cacciatori” di notizie bensì coltivatori di esse. Lo studioso si riferiva ovviamente ad uno scenario...

La Resistenza
sulle note dei Pink Floyd

LINA SENSERINI Grandioso. Se qualcuno all’Unipol Arena di Bologna si aspettava un concerto-revival con il meglio dei Pink Floyd, che comunque sarebbe andato benissimo, sarà rimasto sorpreso. Quello che Roger Waters ha proposto ai 20 mila fan...

Jannacci… “a prescindere”

PAOLA RIZZI «…Natalia che hai solo sette anni e fai la figlia di ferroviere / proprio quello al quale il professore di Torino ha chiesto venti milioni / ben sapendo che male che vada c’è sempre la...

Ipotesi parricidio nel Galileo di Brecht

PAOLO VANNINI Due sono i punti centrali dell’opera di Brecht su Galileo. Il primo riguarda la concezione della scienza e la funzione dello scienziato. Il Galileo di Brecht avviene sullo sfondo di un avvenimento epocale e rappresenta uno...