Autore: Gian Luca Corradi

Si impara da soli

FELIX SALTEN Bisogna udire, fiutare, vedere da soli. Bisogna imparare da soli. scelta da GIAN LUCA CORRADI

Sigaro (Toscano)

GIAN LUCA CORRADI Il sigaro toscano è stato, in passato, la prima colazione di contadini, barrocciai, spaccapietre, muratori e la sua fortuna è stata quella di aver incontrato il gusto e soddisfatto le tasche delle classi più...

11 febbraio 1918

GIAN LUCA CORRADI Nella notte tra il 10 e l’11 febbraio 1918, durante la prima guerra mondiale fu effettuata nella baia di Bakar in Croazia  – Buccari in italiano –  un’incursione militare contro le navi austriache  utilizzando i...

10 febbraio 1933

GIAN LUCA CORRADI Al termine di un durissimo combattimento, al tredicesimo round, Primo Carnera il 10 febbraio 1933 mette al tappeto Ernie Schaaf. Il pugile americano, un ex marine che tutti chiamano “La Tigre del Mare“, morirà...

9 febbraio 1881

GIAN LUCA CORRADI Fëdor Dostoevskij muore a San Pietroburgo il 9 febbraio 1881,  poco dopo la pubblicazione del suo ultimo capolavoro, I fratelli Karamazov. L’opera, ambientata nell’Impero Russo di fine Ottocento,  era stata pubblicata  a puntate su “Il...

8 febbraio 1587

GIAN LUCA CORRADI L’8 febbraio 1587 Maria Stuarda “perde” la testa, spedita sul patibolo da Elisabetta I Tudor, preoccupata dal fatto che molti cattolici ritenessero la cugina, regina di Scozia dal 1547 al 1567, la legittima sovrana...

7 febbraio 1865

GIAN LUCA CORRADI Sulle pagine del quotidiano fiorentino “La Nazione”  il 7 febbraio 1865 viene illustrato il Piano dell’architetto Giuseppe Poggi relativo al “risanamento” ed ampliamento urbanistico di Firenze, commissionatogli dalla Giunta comunale quando la città divenne...

6 febbraio 1846

GIAN LUCA CORRADI Bettino Ricasoli, soprannominato il  Barone di ferro,   è stato a lungo un importante uomo politico italiano, secondo presidente del Consiglio dell’appena nato Regno d’Italia dopo Cavour.e poi sindaco di Firenze. La discesa in campo politico...

5 febbraio 1810

GIAN LUCA CORRADI La guerra, insieme alle sue  tragiche conseguenza, è sempre stata anche una grande fucina di invenzioni e di scoperte tecnologiche. Il  5 febbraio 1810 Nicolas Francois Appert, pasticciere di chiara fama, vinse un particolare...

Senza sentimento, a letto, non ci sono sorprese

ANAÏS NIN Il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d’animo non ci sono sorprese a letto. Il sesso deve essere innaffiato di lacrime, di risate di parole, di promesse, di scenate, di gelosia, di tutte...