Categoria: La frase

La verità (non) è una cosa giusta

TONI SERVILLO/GIULIO ANDREOTTI Tutti a pensare che la verità sia una cosa giusta e invece è la fine del mondo, e noi non possiamo consentire la fine del mondo in nome di una cosa giusta. Abbiamo un...

Niente è come sembra

FEDRO Non sempre le cose sono quello che sembrano. La prima impressione inganna molti. L’intelligenza di pochi, percepisce quello che è stato accuratamente nascosto.   Scelta da CHIARA CIONCO  

Il silenzio degli onesti

MARTIN LUTHER KING Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso degli uomini onesti.     Scelta da CLAUDIA DE VENUTO

La vita e l’Universo

DOUGLAS ADAMS Per un po’ continuarono a volare sullo sfondo gemmeo della Galassia, poi tornarono indietro. Verso casa. Sulla via del ritorno cantarono molte canzoni melodiose e pregnanti aventi per tema la pace, la giustizia, la moralità,...

Tristezza

CHARLES BUKOWSKI La tristezza è causata dall’intelligenza. Più comprendi certe cose e più vorresti non comprenderle.   Scelta da CHIARA CIONCO

La vita sulla Terra

RAY BRADBURY  La vita sulla Terra non s’è mai composta in qualcosa di veramente onesto e nobile. La scienza è corsa troppo innanzi agli uomini, e troppo presto, e gli uomini si sono smarriti in un deserto...

Momentini di felicità

ANTONIO DE CURTIS (TOTÒ) Forse vi sono momentini minuscolini di felicità e sono quelli durante i quali si dimenticano le cose brutte. La felicità, signorina mia, è fatta di attimi di dimenticanza.   Scelta da CHIARA CIONCO

La guerra dei bambini

KURT VONNEGUT  Beh lo so io. Fingerà che eravate degli uomini anziché dei bambini, e poi ne tireranno fuori un film interpretato da Frank Sinatra e John Wayne e da qualcun altro di quegli affascinanti vecchi sporcaccioni...

La vita è a colori

ROSA RAMIREZ Disegna in ogni giorno della tua vita un percorso da seguire, per ogni passo utilizza colori diversi perché ogni giorno è diverso, ogni giorno è .sempre un regalo che la vita ci dona   Scelta...

Allontanare la rabbia

BUDDAH Trattenere la rabbia e il rancore è come tenere in mano un carbone ardente con l’intento di gettarlo a qualcun altro: sei tu quello che viene bruciato.   Scelta da DANIELA SCOTTO