Autore: Claudia De Venuto

Il silenzio degli onesti

MARTIN LUTHER KING Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso degli uomini onesti.     Scelta da CLAUDIA DE VENUTO

Diritti (umani)

CLAUDIA DE VENUTO La parola di oggi ha al proprio fianco un fondamentale aggettivo. Perché diritto, di per sé, è così definito dalla Treccani: «in senso oggettivo, il complesso di norme giuridiche, che comandano o vietano determinati...

29 novembre 1938

CLAUDIA DE VENUTO Ora gli intitolano strade, ma ottant’anni fa Angelo Fortunato Formiggini cercarono di dimenticarlo subito. Si lanciò infatti dalla torre della Ghirlandina, a Modena, la sua città, il 29 novembre 1938, per protesta contro quelle...

Avere memoria

AGOSTINO D’IPPONA La donna che aveva perduto una dracma e la cercò con la lucerna, se non ne avesse avuto memoria, non l’avrebbe trovata. Trovata infatti la dracma, come avrebbe potuto sapere che era quella, se non...

La riva opposta

CLAUDIO MAGRIS Alle genti di una riva quelle della riva opposta sembrano spesso barbare, pericolose e piene di pregiudizi nei confronti di chi vive sull’altra sponda. Ma se ci si mette a girare su e giù per un ponte,...

Armiamoci e partite

ANTONIO DE CURTIS (TOTÒ) Tebani, abbiamo lance, spade, frecce, mortaretti, tricche tracchi e castagnole. E con queste armi potenti, dico armi potenti, noi, noi, spezzeremo le reni a Maciste e ai suoi compagni, a Rocco e i suoi...

Arido

CLAUDIA DE VENUTO L’aggettivo arido viene dal latino arĭdus, che a sua volta deriva dal verbo arere, “esser secco”. La definizione di un simile fenomeno fisico si presta molto bene alla sua estensione semantica: l’aridità del clima...

La politica

LUCIANO BIANCIARDI La politica… ha cessato da molto tempo di essere scienza del buon governo, ed è diventata invece arte della conquista e della conservazione del potere.   scelta da CLAUDIA DE VENUTO

Entrambi i lati

OSCAR WILDE L’uomo che vede entrambi i lati di una questione è un uomo che non vede assolutamente nulla.   scelta da CLAUDIA DE VENUTO

Non saper cosa dire con le donne

GESUALDO BUFALINO Con le donne accade due volte di non saper cosa dire: all’inizio e alla fine di un amore. (da Il Malpensante)   scelta da CLAUDIA DE VENUTO