Autore: Filippo Luti

Positivismo

FILIPPO LUTI Poche figure del XIX secolo sono tanto dimenticate e tanto permanenti, come “un re sotto il monte”, quanto Auguste Comte, il maggior esponente del Positivismo. Studioso e insegnante dalla carriera discontinua, perso fra tristi vicende...

21 gennaio 1793

FILIPPO LUTI Il 21 gennaio del 1793, il re di Francia Luigi XVI venne ghigliottinato. L’esecuzione avvenne nella piazza della Rivoluzione, a Parigi, prima dedicata al predecessore del monarca decollato e che in seguito sarebbe diventata Place...

20 gennaio 2017

FILIPPO LUTI 20 gennaio del 2017, il magnate immobiliare e piazzista dell’immaginario, Donald Trump, s’insedia alla Casa Bianca dopo aver vinto, in un atmosfera a metà fra Woody Allen e Ai confini della realtà, le elezioni statunitensi....

19 gennaio 1920

FILIPPO LUTI Il 19 gennaio del 1920, il Senato Americano votò contro l’entrata degli Stati Uniti nella Società delle Nazioni, l’organizzazione nata per volontà del loro stesso presidente, Woodrow Wilson. Dopo due mandati wilsoniani, l’America conobbe un...

18 gennaio 52 a. C.

FILIPPO LUTI Nel 52 a.C. a Roma, imperversavano feroci scontri fra parti sociali e partiti avversi: la repubblica stava bruciando. Un “ras” del partito degli optimates, Tito Annio Milone, il 18 gennaio di quell’anno rimase coinvolto in...

Barbaro

FILIPPO LUTI Curioso che una parola, riferita nella sua prima accezione greca al balbettare incerto e incomprensibile, rimandi all’idea di un urlo feroce, ovvero quello del barbaro che minaccia la tranquillità quotidiana. La parola deriva, infatti, dal...

17 gennaio 1929

FILIPPO LUTI Il 17 gennaio del 1929 vide debuttare sulla serie di strip Timble Theatre, pubblicata sulla rivista a fumetti “King Features” di marchio Hearst, un personaggio secondario dall’aria particolarmente arcigna e mercuriale: un marinaio snello e...

16 gennaio 1979

FILIPPO LUTI Il 16 gennaio del 1979, lo scià Mohammed Reza Palavi e la sua famiglia lasciarono definitivamente l’Iran per l’Egitto; dopodiché, il loro esilio continuò, cosmopolita e mondano, ma segnato dal dover osservare, senza poter intervenire,...

15 gennaio 1974

FILIPPO LUTI Il 15 gennaio del 1974 la televisione americana ABC trasmise la prima puntata di Happy Days, un telefilm destinato a diventare oggetto di culto non solo negli Stati Uniti, ma pure oltreoceano; il telefilm, oltre...

Supersoldato

FILIPPO LUTI Nonostante tutti gli accorgimenti possibili, dalle corazze fino ai manuali di etichetta e di addestramento, noti fin dall’Età moderna, durante la battaglia l’uomo mostra come non mai la propria fragilità, più che la propria supposta...