Autore: Paola Rizzi

Il rave interreligioso dell’Indonesia

PAOLA RIZZI Isola di Flores, Indonesia, un giorno di agosto del 2018. A bordo di un taxi collettivo siamo in sei più l’autista. Stiamo andando dalla città di Maumere, sulla costa settentrionale, al piccolo paese di Moni,...

La città flessibile sognata
dal re dei gitani

PAOLA RIZZI Ho incrociato la storia del re degli zingari un po’ di tempo fa grazie ad una bella mostra alla Triennale, curata da Massimiliano Gioni, Terra Inquieta, dedicata al tema dei temi della contemporaneità, le migrazioni....

Jannacci… “a prescindere”

PAOLA RIZZI «…Natalia che hai solo sette anni e fai la figlia di ferroviere / proprio quello al quale il professore di Torino ha chiesto venti milioni / ben sapendo che male che vada c’è sempre la...

Il totalitarismo degli algoritmi

PAOLA RIZZI Punto uno: «Gli umani diventeranno sempre meno utili sia sotto il profilo economico che sotto quello militare, di conseguenza il sistema economico e politico cesserà di accordare loro così tanta importanza». Punto due: «Il sistema...

La vita e la rappresentazione

GUY DEBORD Tutta la vita delle società in cui regnano le moderne condizioni di produzione si presenta come un’immensa accumulazione di spettacoli. Tutto ciò che era direttamente vissuto si è allontanato in una rappresentazione. Da La società dello spettacolo, 1967...

Se Cipputi si mette
alla macchina da scrivere

PAOLA RIZZI C’erano una volta le tute blu, i picchetti, gli scioperi, la lotta di classe, le vittorie, lo statuto dei lavoratori. Poi sono cambiate le parole e non solo: globalizzazione, delocalizzazione, interinale, partita Iva, jobs act....

Lepetit, l’industriale partigiano

A Milano una targa molto nascosta al n. 8 di via Roberto Lepetit, vicino alla Stazione Centrale, ricorda l’anomalo industriale che coraggiosamente, quasi in maniera temeraria, dette la vita per la Resistenza: Roberto Lepetit, a capo della grande farmaceutica. A Ebensee una lapide lo ricorda «compagno eroico di mille morti e milioni di martiri» perché il suo esempio «porti bontà nell’animo degli uomini».