Autore: Gilberto Briani

Gentilezza

GILBERTO BRIANI Il 13 Novembre è la giornata mondiale della Gentilezza. La gentilezza, questa sconosciuta. È ancora un valore in questa società? È una virtù? O la sua mancanza è uno dei nuovi peccati mortali? Il dizionario d’italiano Treccani...

Gioia

GILBERTO BRIANI Che gioia vedere un amico o uno sconosciuto che ci sorride! La bellezza di un sorriso gioioso! Si apre il cuore e, in quel momento, si sa di ricevere il regalo più grande che un...

Fraternità

 GILBERTO BRIANI Fraternità (dal latino fraternitas)  è quella che si manifesta soprattutto tra coloro che non sono fratelli e che pure si sentono come se lo fossero, legati da questo sentimento che esprimono con azioni generose di aiuto disinteressato...

Rapiti dal suono delle sirene

A un mese dal crollo del ponte Morandi, Genova si è fermata alle 11.36 di venerdì 14 settembre per un minuto di silenzio, interrotto dai rintocchi delle campane delle chiese e dalle sirene del porto che hanno...

…dal nuovo lessico gender

PAUL CRAIG ROBERTS Cari Lettori, se siete arrivati alla conclusione che una piccola masnada di pazzi cretini controlli le parole che ci è permesso usare… avete ragione. La comunità LGBT (Lesbian-gay-bisexual-transgender), ha deciso che la parola “vagina”...

Patatràc

GILBERTO BRIANI «Che Patatràc, patatràc…» cantavano tre ragazzine carine e allegre nella sigla di una fortunata trasmissione televisiva degli anni ’80. «Che serata che serata…si è rotta la frittata… chissà come finirà…»: una sintesi efficace del significato di...

La lezione politica delle api

GILBERTO BRIANI Sul “Corriere della Sera” del 31 Luglio 2018, è apparso un insolito articolo di Susanna Tamaro, dal titolo La lezione politica delle Api, in cui la scrittrice prende spunto dal mondo delle api, appunto, per...

Una cosa inconcepibile

ERWIN SCHRÖDINGER Per quanto sembri inconcepibile alla ragione comune, voi e tutti gli altri esseri coscienti in quanto tali, siete un tutt’uno.   Scelta da GILBERTO BRIANI

Elogio del cambiamento

SERGIO MARCHIONNE ….Troppo spesso, però, l’elogio del cambiamento si ferma sulla soglia di casa.Va bene finché non ci riguarda. Noi siamo liberi di scegliere quale è il tipo di cambiamento che vogliamo: il nostro o quello degli...