Categoria: *

64

DANIELE PUGLIESE È l’età del settimanale “l’Espresso”, che giovedì 21 febbraio, al teatro Argentina di Roma, verrà presentato nella sua nuova veste grafica con cui sarà in edicola dal 24 febbraio. Il primo numero, infatti, uscì il...

Pilpul (dibattito)

FRANCESCA BRANDES I rabbini, ogni tanto, si sono chiesti nei secoli come Dio trascorra le giornate. A tale quesito è stato risposto in vari modi: combina matrimoni, se ne sta seduto a giudicare gli atti umani, si...

Se Eros non ha barriere

UMBERTO VERDAT Quando pensiamo o parliamo dei disabili, ci limitiamo a porci  domande su l’abbattimento delle barriere architettoniche, quale carrozzina ultramoderna è più adatta a questo o a quello, il sostegno scolastico per i più piccoli e così...

È la rete, bellezza! W la rete

GIUSEPPE CERETTI L’immenso agorà di Internet è in realtà una somma di solitudini e il nostro computer una finestra sul cortile dalla quale gettiamo le nostre ansie, i nostri rancori, le nostre insicurezze, i nostri giudizi perentori,...

E se fossimo al mondo perché c’è posto?

MARCO CIAPETTI «Tu sei al mondo perché c’è posto!» L’avranno letta anche loro. Quando, dopo la morte, gli eredi di Salvatore Satta (Nuoro 1902 – Roma 1975) rinvennero tra le sue carte il manoscritto de Il giorno...

Con Scurati per capire qualcosa di oggi

MARCO FIORLETTA Il libro di Scurati non dice nulla di nuovo a chi è avvezzo a frequentare la storia nei saggi e nei documenti storiografici ma va bene, anzi benissimo, per chi non ha questa consuetudine. In...