Autore: Andrea Guermandi

Merde!!!

ANDREA GUERMANDI Sdoganato da un comandante napoleonico e pronunciato alla francese con la “erre” arrotata e senza la “e” finale, il termine coprolalico «Merde!!!», anche nella versione italiana, è diventato di uso comune, come interiezione, elemento di un...

Temperanza

ANDREA GUERMANDI Termine desueto, occorrerebbe riappropriarsene in senso contemporaneo. Bellissimo dal punto di vista etimologico, il dizionario ne dà questi significati: f. [dal lat. temperantia, der. di temperarenel senso di «moderarsi, osservare la giusta misura»; nei sign. ant., è tratto...

Svampare

ANDREA GUERMANDI svampare v. intr. [der. di vampa, col pref. s- (…)]. – 1. (aus. essere o avere) Uscire fuori fiammeggiando con un rapido guizzo, emettendo vapore ardente: lingue di fuoco svampavano dal camino. 2. (aus. essere) Diminuire di calore, d’intensità, esaurirsi, svanire; per lo più in senso fig.: l’entusiasmo gli...

Scelta

ANDREA GUERMANDI Ogni donna, ogni uomo, ogni animale, hanno una scelta. Che si chiamino libero arbitrio, istinto, rispetto delle regole. Si può decidere di scegliere una strada piuttosto che un’altra. Ci si può attenere a prescrizioni democratiche....

Calembour

ANDREA GUERMANDI Calembour, sostantivo maschile di etimo incerto, diciamo francese, anche se molto usato dai nostri “veri” maestri della comicità come Raymond Queneau, Alessandro Bergonzoni, Mino Maccari, Marcello Marchesi, Ennio Flaiano. Di fatto è una freddura basata...

Indifferenza

ANDREA GUERMANDI Diceva don Andrea Gallo: «L’indifferenza è l’ottavo vizio capitale». C’è molto di vero in quel pensiero: Andrea era un prete di strada, abituato a stare vicino al dolore, a convivere con gli ultimi, a portar...

Casta

ANDREA GUERMANDI Dal vocabolario, non si scherza: Sostantivo femminile. Gruppo sociale chiuso, che si forma e si perpetua in genti e paesi di particolare cultura. Classe di persone che si considera, per nascita o per condizione, separata...