Taggato: immagini

Se l’universo è un prisma di colori

I quadri di questa galleria virtuale sono stati realizzati utilizzando i vecchi telaietti di diapositive scartate dalle proiezioni “ufficiali”. Gian Marco Oppo, medico, subacqueo, viaggiatore, amante della musica e appassionato fotografo, servendosi delle microcannucce da laboratorio ha...

Variazioni su Egon Schiele

Studio e figura da Egon Schiele sono le variazioni di Gianluca Nocentini intorno all’“appropriazione” dell’immagine di opere di un artista amato, opere ricche di una loro “tensione”, ma con l’intento di farne “struttura” attorno alla quale, per quanto...

Gli arrivanti

GIOVANNI TAGLIAVINI Gli arrivanti, un disegno che racchiude la stanchezza, la fatica il dolore di chi, ogni giorno, affronta un viaggio oltre i confini del proprio mondo, alla ricerca di una nuova vita. Per essere vicini a...

Pendulum. Merci e persone in movimento

Fino al 13 gennaio 2019, alla MFondazione MAST – Via Speranza 42, Bologna, è in programma la mostra fotografica Pendulum. Merci e persone in movimento Martedì – domenica, dalle 10 alle 19 – ingresso gratuito  In occasione...

G. D. una storia per immagini

Fino al 13 gennaio 2019, alla MFondazione MAST – Via Speranza 42,  Bologna, è in programma la mostra G.D. Memoria e futuro. Una storia per immagini Martedì – domenica, dalle 10 alle 19 – ingresso gratuito In...

L’uovo di cristallo
di Herbert George Wells

L’uovo di cristallo è un racconto, apparso in Italia in raccolte come Avventure nello Spazio e nel Tempo, che Herbert George Wells scrisse nel 1897, più o meno mentre facevano capolino sul “Pearson Magazine” le prime puntate de...

La speranza di Prometeo
rivelata da Luigi Nono

FRANCESCA BRANDES È in una scatola bianca l’installazione pittorica Is this all we can do? dell’artista romeno Nicola Golea, allo Studio Giudecca 860: da un lato, una moltitudine di volti fissano il visitatore, gli occhi sbarrati, un urlo...

Viaggio a Villa Miralago,
dove l’anoressia non fa più paura

Oltre 3 milioni e mezzo di persone, per lo più giovani, per lo più donne, soffrono di anoressia, bulimia e, più in generale, di disturbi del comportamento alimentare che nel 2016 hanno provocato in Italia più di 3.000 vittime. A Cuasso al Monte, in provincia di Varese, negli spazi di Villa Miralago, un tempo sede di un Centro benessere Messegué, una comunità con una equipe multidisciplinare, dove chi soffre riscopre il rapporto con l’Altro. Il tentativo di costruire una rete nazionale per far fronte a questi disturbi.
FRANCESCA BRANDES