Taggato: testi

Un percorso sulle orme di Gramsci

Questo il comunicato stampa dell’Istituto Gramsci Toscano sull’evento Odio gli indifferenti, realizzato dall’Istituto Gramsci Toscano, la Camera del Lavoro Metropolitana e l’Associazione La Terza Prattica, con il sostegno della Città Metropolitana di Firenze e la collaborazione della...

Gramsci, a fuoco il teorico dei mass media

Antonio Gramsci e il giornalismo, un libro che parla al futuro Firenze – C’è un libro che sta attraversando l’Europa e di cui si sta dibattendo nelle sedi più diverse, dall’Università di Tolone in Francia, ai licei fiorentini,...

42

LUIGI CHICCA Il 42% dei bambini americani sotto gli otto anni ha un proprio tablet. Il dato è reso noto dalla ricerca di “Common sense”, che sullo stesso argomento sei anni prima aveva snocciolato valori diversi e...

23 novembre 2016

LINA SENSERINI «Viviamo tempi spudoratamente volgari. Ma ogni generazione ha le sue plebi. Imbecilli ci sono sempre stati, dappertutto, tra i vecchi e tra i giovani». Mente lucida e caustica, lingua tagliente quella di Vittorio Semonti, scrittore,...

Opinione

ALESSANDRO ALVISI I fatti separati dalle opinioni. La buona vecchia regola del giornalismo anglosassone sarebbe chiara. Gli eventi da una parte, l’analisi sulle cause e le conseguenze a parte. Ma i media non hanno saputo resistere alla...

Tiranni e schiavi

VITTORIO ALFIERI Tirannide indistintamente appellare si deve ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzione delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto eluderle, con sicurezza d’impunità. E quindi, o questo...

Gramsci: la mostra sulla mostra

Questo il comunicato stampa dell’iniziativa organizzata dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e dall’Istituto Gramsci Toscano in collaborazione con l’Unione degli studenti (Udu) e di TESSERE nell’ambito della manifestazione curata dal nipote di Gramsci, Luca Paulesu, Sulle orme di Gramsci...

4

LUIGI CHICCA Secondo l’Istat, sono 4 su 10 i giovani, nella fascia di età tra 15 e 34 anni, che riescono a trovare lavoro grazie allo “sponsor”. Un fenomeno tipicamente italiano, quello della raccomandazione, che continua a...

L’alibi del malvagio

EUGÈNE IONESCO In nome della religione, si tortura, si perseguita, si costruiscono pire. Sotto il manto delle ideologie, si massacra, si tortura e si uccide. In nome della giustizia si punisce. In nome dell’amore per il proprio Paese o per la propria razza si odiano altri Paesi, li si disprezza, li si massacra. In nome dell’uguaglianza e...

Etichetta

DANIELE PUGLIESE Verrebbe voglia di pensare che la parola etichetta abbia a che fare con l’etica, con la definizione cioè del comportamento di cos’è bene e di cos’è male, ma in verità, nel suo significato di cartellino...