Autore: Alessandro Alvisi

4 gennaio 1968

ALESSANDRO ALVISI Debuttò in radio ai tempi della contestazione giovanile, il 4 gennaio 1968, figlia di una brillante idea dell’indimenticabile Corrado. Cinquant’anni dopo ha fatto incetta di share in Tv, presentata nel 2018 dall’inappuntabile (e, forse proprio...

3 gennaio 1892

ALESSANDRO ALVISI Inventore di mondi, lingue, fiabe e antiche leggende, John Ronald Reuel Tolkien nacque a Bloemfontein, il  3 gennaio 1892. È da molti considerato il più importante scrittore mondiale di fantasy. Lo Hobbit e Il Signore...

23 settembre 1985

ALESSANDRO ALVISI Giornalista napoletano dalla “schiena dritta”, Giancarlo Siani viene barbaramente assassinato dalla camorra, a soli ventisei anni, il 23 settembre 1985. Davano fastidio le sue inchieste sulle perverse commistioni tra politica locale e criminalità organizzata. I...

22 settembre 1994

ALESSANDRO ALVISI Dieci stagioni, 236 episodi, record di pubblico e di premi. “Friends”, sit-com che il network televisivo americano NBC ha mandato in onda dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004, ha fatto la storia della...

21 settembre 37 d. C.

ALESSANDRO ALVISI Personaggio stravagante, eccentrico e depravato, di Caligola imperatore qualsiasi liceale vi saprà dire che era quel “tipo strano” che nominò Incitatus, il suo cavallo preferito, senatore. Alla pari, dunque, dei titolati membri di quel nobile...

4

ALESSANDRO ALVISI «Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino. Noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana. E la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia ingegneria sono nobili professioni, necessarie...

Major

ALESSANDRO ALVISI «Il golf è un gioco che non può essere vinto, ma solo giocato. Così io gioco e continuo a giocare. Gioco per i momenti che devono ancora venire, cercando il mio posto in campo…». Chissà...

Eclisse

ALESSANDRO ALVISI Non sapremo mai cosa si diranno, il Sole e la Luna, quella sera. Ma saranno parole dolci, intimi sussurri, emozioni d’intensità rara, come quelle di due amanti appassionati che si cercano da lontano ma non...

17 luglio 1902

ALESSANDRO ALVISI Inutile dilungarsi eccessivamente su questa data. Perché accalorarsi? Le temperature sono sin troppo elevate in questo periodo, dunque accendiamo il condizionatore. Il primo che lo fece, proprio il 17 luglio 1902, fu un ingegnere e...

16 luglio 1951

ALESSANDRO ALVISI Da subito fu, e popolarissima resta, perfetta descrizione e simbolo dell’angoscia adolescenziale americana, la storia di quel diciassettenne discolo, tormentato, riflessivo e dai capelli già bianchi. Le vicende di Holden Caulfield, ragazzo di famiglia benestante...